FIT Teatroterapia

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Imma Guarasci

Chi Siamo > Elenco Soci

città: Cosenza

Imma Guarasci (Cosenza, 1974) Teatroterapeuta, regista, attrice.

Si è laureata con lode in Lettere (corso di Laurea in Discipline dello spettacolo) presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Nel 2006-2007 ha conseguito la qualifica di Operatore in Teatroterapia, presso la Scuola di formazione in Teatroterapia diretta da Walter Orioli ed è attualmente iscritta alla FIT (Federazione italiana teatroterapia).
Ha svolto attività di “Cultore della materia” in Teatro d’Animazione presso la Facoltà di Scienze della formazione-Corso di laurea per Operatore nel campo della devianza e marginalità dell’Università degli Studi di Bari - Sezione staccata di Taranto.
La sua formazione conta laboratori con attori, registi e operatori dello spettacolo e delle Artiterapie di fama internazionale come: Giorgio Albertazzi, Eugenio Barba, Gennadi Bagadnov, Chiara Guidi, Julia Varley, Massimo Munaro, Antonio Viganò, Armando Punzo, Oliviero Rossi .
Nel 2002 ha conseguito, a pieni voti, la Qualifica IFTS di Regia Cinematografica, Televisiva e Teatrale, in seguito ad un percorso di studi biennale (Regione Calabria, FSE, UE, Università della Calabria, Ministero P.I., RAI).
Nel 2001 Attestato Centro Formazione RAI - Stage - di Regia,sceneggiatura, produzione, montaggio, conseguito presso il Centro di Produzione Rai di Torino.
Nel 1998 la Qualifica professionale Cameraman e aiuto operatore Audiovisivo Riprese, Montaggio Cameraman –(FSE e Regione Lazio).
Nel 2015 la Norma UNI 11592:2015 le riconosce il profilo Specialistico di Teatroterapeuta quale Professionista delle Arti Terapie.
Si occupa di formazione teatrale e conduce laboratori di: teatroterapia, teatro sociale, biblioterapia, presso i CSM della Provincia di Cosenza, Consultori, Comunità ex tossicodipendenti, Istituti Scolastici, Amministrazioni Pubbliche comunali, provinciali, regionali calabresi, Aziende Ospedaliere, ASP, organizzazioni private, DAM (Dipartimento Autogestito Multimediale dell’UNICAL (Università della Calabria), Biblioteche, per conto delle Associazioni “Maschera e Volto”, “Entropia”, “Insieme”, “Vorea”
Collabora da diversi anni con le comunità di lingua minoritaria arbëreshë, presenti in Calabria e con l’associazione “Vorea” di Frascineto, per istituzionalizzare il “teatro in lingua arbëreshë”
È interprete e regista degli spettacoli in lingua arbëreshë Tue ecur me presë, traduzione in lingua minoritaria, a cura di Adriana Ponte, del testo teatrale Passi affrettati di Dacia Maraini e Liolà di Pirandello; entrambe le produzioni teatrali sono di “Maschera e Volto”
Ha curato inoltre la regia degli spettacoli in lingua arbëreshë: “Costantino e Garentina” di Luigi Scarpelli, “C’era una volta Pinocchio”, liberamente tratta da C. Collodi traduzione di Flavia d’Agostino.
Nel 2016 ha portato in scena l’azione tragica Kostandini e Garentina di Luigi Scarpelli, presso il Teatri Kombetar Ezperimental “Kujtim Spahivogli” di Tirana.
È stata Presidente di Giuria in Festival di Teatro Amatoriale FITA e ospite in programmi e fiction televisive in Italia (“Una notte al museo” e “Solo”) ed in Albania (Report Tv); prossimamente sarà in tournée con uno spettacolo in Montenegro.

curriculum:
Imma Guarasci

mail:
immaguarasci@gmail.com
imma.guarasci@fedteatroterapia.it


 
Torna ai contenuti | Torna al menu